lunedì 28 settembre 2020

FINANZIAMENTI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE - FONDO 394/81

+ No comment yet

 

 

DI COSA SI TRATTA?

Le imprese che richiedono un finanziamento per accedere e competere sui mercati internazionali possono ottenere la metà della somma richiesta a fondo perduto (senza obbligo di restituzione) e la restante parte a fondo agevolato a tassi d'interesse pari al 10% del tasso di riferimento dell'Unione Europea (senza l'obbligo di presentare garanzie).


Referenti:
Consulente senior Ing. Antonio Russo - cell. 339 4475637
Consulente senior Ing. Riccardo Scarati - cell. 340 8376108
e-mail: info@agevola.org  tel. 080 5539133
FINALITA':
l'obiettivo del finanziamento è quello di supportare le fasi di crescita delle imprese sui mercati esteri. E' possibile finanziare le spese per:
a) patrimonializzazione
b) partecipazione a fiere internazionali
c) mostre e missioni di sistema
d) inserimento sui mercati esteri
e) temporary export manager
f) e - commerce
g) studi di fattibilità e programmi di assistenza tecnica
E' possibile scegliere almeno uno o più degli investimenti di cui sopra
COSTI AGEVOLABILI:
Le spese relative derivanti dalla stima in fase preliminare dei costi di progetto per ognuna delle suddette voci.
A titolo esemplificativo:
per la partecipazione ad una fiera internazionale avrò bisogno di 60.000 € per spese di viaggio, trasferta, personale, costo del padiglione espositivo, costi di allestimento, etc...
Potrei ottenere 30.000 € a fondo perduto ed i restanti 30.000 € con finanziamento da restituire ad un tasso agevolato in 4 anni di cui uno di preammortamento.




Posta un commento